Home » Cavalieri Veterani » Tạo Sư Salvatore Fiorentino 5° Dang

Tạo Sư Salvatore Fiorentino 5° Dang

Tạo Sư  Salvatore Fiorentino 5° Dang - Phuong Long Italia

CAVALIERE DELLA FENICE

 

Châu Sa Long 

 

Responsabile Nazionale Settore Artbitrale

 

Consigliere Tecnico

 

 
Salvatore Fiorentino, Siciliano di nascita ma Lombardo di adozione, nasce a Nicosia (EN) il 12 APRILE 1961 e si trasferisce a Milano nel 1968.
Felicemente sposato da 20 anni con Anna, dalla loro unione nasce nel 1991 Simone.
 
Salvatore conosce il Qwan Ki Do grazie al suo amico d’infanzia Gennaro Grancia e inizia a praticare nel 1982 al Musokan.
 
 
Le iniziali perplessità sulla buona riuscita del percorso marziale, a causa di un suo problema motorio, vengono superate dall’esperienza e sensibilità del Maestro Roberto Vismara.


Inizia così il suo percorso con fervore e passione e nella stagione successiva si trasferisce al Centro Phuong Long Qwan Ky.
 
Nel 1983 entra a far parte del Gruppo dove rimane affascinato sempre più dal grande carisma e dall’umanità del suo Maestro.
 
Dal 1983 al 1985 partecipa a gare sia a livello Nazionale che Internazionale con buoni risultati dimostrando come costanza, perseveranza e impegno permettono di superare qualsiasi difficoltà.
 
Nel 1985 inizia ad insegnare Qwan Ki Do a Novi Ligure in Piemonte e a occuparsi del Settore Arbitrale della regione Lombardia.
 
Nel 1989 partecipa alla nascita del primo Club in Toscana, dove si reca tutti i venerdì con altri istruttori per divulgare il Qwan Ki Do nella regione.
 
Il suo encomiabile impegno e il suo instancabile lavoro per assicurare all’Unione un buon settore arbitrale lo portano nel 1998 a partecipare ai Mondiali in Costa D’Avorio come Responsabile Arbitrale Italiano, carica che riveste tutt’ora.
Da questa esperienza nascerà anche il suo inserimento a livello internazionale a fianco del Responsabile Arbitrale della World Union of Qwan Ki Do, del quale ne è il più stretto collaboratore.
 
Sotto la sua responsabilità, in equipe con alcuni collaboratori, vengono sviluppati e poi introdotti i verbali per le gare di tecnica in formato elettronico che hanno permesso di velocizzare i tempi di giudizio durante le gare tecniche.
La grande passione per il suo impegno lo ha portato inoltre a iniziare lo sviluppo di un software ideato per le gare di combattimento che esegue i sorteggi. Automaticamente e in maniera casuale...
 
La pratica costante lo ha portato a conseguire il grado di 4° Dang ed è impegnato a preparare la sua squadra arbitrale per i prossimi Campionati del Mondo, dove ancora una volta sarà indispensabile la sua presenza.

Oggi oltre a far parte della Commissione Tecnica Nazionale come Consigliere Tecnico Nazionale ricopre anche le cariche di Reponsabile Nazionale Arbitraggio.
 
 
Nel Giugno 2012 ha conseguito il Grado di 5° Dang e la qualifica di Tạo Sư
Phuong Long Italia

Unione Italiana Qwan Ki Do