Home » Cavalieri Scelti » Huȃn Sư Tito Bassani 2° Dang

Huȃn Sư Tito Bassani 2° Dang

Huȃn Sư Tito Bassani 2° Dang - Phuong Long Italia

CAVALIERE DELLA TIGRE

 

 

Tito Bassani nasce in Veneto nell'estate del 1978 ma fin dai suoi primi passi cresce nella città di Milano, ove vive tuttora. Il suo percorso di studi lo porta a conseguire la Laurea in Ingegneria Biomedica ed il Dottorato in Bioingegneria, settore di Ricerca nel quale è tuttora impiegato. 

 

 Nell'adolescenza pratica diversi sport di squadra e si avvicina alle arti marziali praticando Wushu per un paio d'anni senza però riuscire ad esserne realmente coinvolto. Nel 1997 incontra il Qwan Ki Do. 

 

Ne rimane subito rapito e nasce così un legame intenso e colmo di emozioni che da allora accompagna la sua vita. 

 

Inizia il suo percorso di praticante marziale presso il Centro Asteria di Milano sotto l'insegnamento di Fabrizio Colombo il quale proprio in quell'anno stava avviando il corso presso tale Centro. Dopo i primi anni di pratica, sospinto dal proprio istruttore, integra e poi prosegue la pratica assidua della disciplina sotto la guida del Maestro Roberto Vismara presso la palestra Tra Cielo e Terra di Milano. E' in questa cornice che conosce Andrea Silvan, compagno d'armi e carissimo amico.

 

Complice la neonatalità del corso avviato da Fabrizio e la giovane età degli altri compagni di palestra, Tito ha l'importante occasione di assistere il proprio istruttore fin dai suoi primi passi nell'Arte Marziale.

Questo aspetto gli consente di comprendere il profondo desiderio di non essere unicamente allievo ma di ricercare anche la gioia di trasmettere ad altri quanto appreso.

 

L’Unione Italiana Qwan Ki Do gli riconosce la qualifica di aspirante istruttore nel 2003 e di istruttore nel 2005, anno nel quale diviene insegnante presso il Centro Asteria raccogliendo così l'onore e la responsabilità di proseguire l'opera di Fabrizio, il quale si vide costretto ad allontanarsi dall'insegnamento a causa del proprio impegno professionale.

 

Successivamente, Tito ha l'occasione di approfondire lo studio dell'Arte Marziale prendendo parte ai Master di Primo e Secondo e al Monotematico volto all'insegnamento ai bambini, organizzati dall'U.I.Q.K.D. rispettivamente nel 2006, 2007 e 2010, anno quest'ultimo nel quale consegue il grado di II Dang.

 

Fin dai primi anni di pratica trova nel Qwan Ki Do un importante ambiente di formazione ed evoluzione personale sentendo risuonare nel suo animo tutti quei principi che quest'Arte Marziale intende trasmettere, nella consapevolezza di come essa rappresenti un terreno altamente fertile nel coltivare la crescita individuale e collettiva degli esseri umani in amicizia, armonia e serenità.

 

L'opportunità dell'insegnamento, con particolare attitudine verso l'età giovanile, gli concede altresì la possibilità di trasmettere con amore e dedizione quanto continuamente gli viene donato, riflettendo quell'aspetto fondamentale che il servizio verso gli altri ritrova ed esprime nel continuo movimento tra apprendimento ed educazione.

 

Lungo il suo percorso personale tende intensamente il proprio interesse a tecniche di meditazione e conoscenza del mondo interiore volte al cammino di crescita di ogni persona, sotto una forte spinta che da sempre lo porta a ricercare la comprensione e lo studio degli equilibri e delle sinergie che caratterizzano l'evoluzione dell'individuo dal punto di vista fisico, mentale e spirituale.

 

"Nella mia giovane età credo di aver compreso poche cose, ma ovunque viaggi e mi volga ritrovo sempre una consapevolezza limpida e profonda: per offrire se stessi al mondo è fondamentale mostrare senza timore l'esempio potente e silenzioso delle proprie azioni."

Phuong Long Italia

Unione Italiana Qwan Ki Do